Un'alternativa green ai pannolini lavabili? I pannolini biodegradabili compostabili di Super G Ottobre 23, 2015 23:15 17 Commenti

Vorreste usare i pannolini lavabili ma vi sembra troppo impegnativo?pensate di non avere il tempo e di non farcela a gestirne il lavaggio e l'asciugatura?non vi piace che i vostri figli passino i loro primi anni di vita avvolti da materie di origine sintetica che spesso provocano irritazioni?vi dispiace inquinare disperdendo nel mondo centinaia di pannolini usa e getta difficili da smaltire per l'ambiente?

Finalmente è disponibile sul mercato una valida alternativa: i pannolini biodegradabili compostabili!!

Super G ha scelto per voi una ditta fornitrice italiana, NAPPYNAT.

I pannolini NAPPYNAT sono realizzati con fibra di amido alla cui base vi è un polisaccaride derivato dall'amido vegetale, il lactide, che la scienza ha saputo trasformare in una fibra inerte e naturalmente soffice al contatto con la pelle.

Questo materiale è tra i più tollerati dalla pelle, non contiene additivi chimici aggiunti e generalmente non richiede l’uso di creme anti-irritazione e lubrificanti come quelle pre-inserite nei pannolini tradizionali per ridurre l’attrito con i filtranti di origine sintetica che tra l'altro riducono notevolmente la traspirabilità dei tessuti della pelle e dello stesso pannolino.

 

Ecco 7 motivi per scegliere NAPPYNAT:

  • contrastano naturalmente dalle irritazioni cutanee;
  • sono prodotti con materie prime di origine vegetale (BIO BASED);
  • sono compostabili e biodegradabili;
  • prodotti frutto della ricerca italiana, sviluppati da tecnici italiani e a produzione 100% made in Italy;
  • non contengono ftalati;
  • confezione realizzata con bioplastica;
  • barriere e soffice protezione esterna traspirante.

 

Venite a scoprire prezzi e taglie sul nostro sito: www.supergi.it/pannolini-biodegradabili-e-compostabili